bollino ceralaccato

Come ottenere convention aziendali emozionanti attraverso corsi di formazione teambuilding

Sport&Management rappresenta un modus operandi che accomuna diversi “servizi” che fanno leva sulla forza emotiva dello sport, sulla sua capacità di accendere i nostri animi e liberare le nostre migliori energie. Il metodo Sport&Management permette di rendere incisivi i percorsi di formazione teambuilding e i corsi di teamworking, intenso il coaching aziendale e coinvolgenti le convention aziendali

ComplexManagement

formazione teambuilding

Filosofia e metodo di Sport&Management

Sport&Management è il risultato di un graduale e progressivo approccio allo sport che ne valorizza le sfaccettature a 360°: i primi percorsi e corsi di formazione teambuilding in ambiente sportivo (convention sportive) nascevano nell’anno 2003, quando una passione individuale incontrava un’idea di business, forse pioneristica per i tempi. Sport&Management rappresenta una filosofia di lavoro, un metodo applicato a diversi interventi consulenziali e formativi per i quali lo sport rappresenta il comune denominatore che consente di conferire maggiore incisività ed efficacia agli interventi proposti. 

Teambuilding: formazione e innovazione per le aziende

Grazie ad un approccio innovativo ai corsi di formazione per teambuilding e teamworking, inizia a muovere i primi passi l’outdoor training sui campi da golf, dando vita al primo dei percorsi Eugolf®. Era solo l’inizio, e nessuno avrebbe potuto prevedere un entusiasmo ed un interesse tali da parte della comunità manageriale, tanto da portare negli anni successivi a sviluppare un ricco palinsesto di percorsi di formazione per teambuilding attraverso la sperimentazione pratica delle diverse discipline sportive. Oggi, infatti, sono oltre dieci i percorsi di teambuilding presenti nel catalogo di opportunità formative per le aziende offerto da Net Working, che consentono ai partecipanti di vivere in maniera innovativa un percorso di formazione, apprendendo dalle regole, dai valori e dalla sperimentazione pratica della disciplina. Il successo delle nostre convention sportive è da ricercarsi in un’accurata e puntuale analisi dei principi di ogni sport per coglierne l’essenza e le peculiarità, che diventeranno il filo conduttore dei contenuti trasmessi. Così, se ad esempio il rugby insegna cosa vuol dire supporto, il basket è la metafora perfetta di cosa significa capacità di execution e sincronicità. Per fare ciò, sin dalla fase di progettazione collaboriamo con i coach sportivi, al fine di garantire un mix dinamico di pratica dello sport e sessioni di formazione che reinterpretino e rielaborino, in chiave manageriale, le principali regole giocate sul campo. La formula si è rivelata vincente: basti pensare che in questi anni abbiamo realizzato oltre 200 edizioni di corsi di formazione teambuilding in ambiente sportivo, coinvolgendo centinaia di manager e non solo. Ed ottenendo, anche, riconoscimenti e patrocini dalle federazioni sportive.

Formazione teambuilding in canoa!

 

Net Working, attraverso  Sport&Management  ha contribuito a diffondere una sensibilità ed una cultura sullo sport e sui suoi significati più profondi, lavorando a fianco dei principali protagonisti, coach e atleti per scoprire le connessioni tra due mondi  che presentano molteplici punti di contatto. Con questo spirito sette anni fa nasceva un progetto ambizioso, un nuovo "contenitore" in grado di aggregare professionisti dello sport ed esperti di formazione e coaching aziendale, con il mondo delle imprese. Nasceva l’Accademia Sport&Management.

Alla base dell’Accademia Sport & Management c’è l’idea di far incontrare il mondo dello Sport e quello del Management in modo rivoluzionario, allargando gli orizzonti di una tipologia di esperienza che tradizionalmente nel mondo delle aziende riduceva la presenza degli sportivi all’ambito delle convention aziendali: il "vecchio" modo di vedere il collegamento tra sport e aziende confinava il ruolo del testimonial sportivo prevalentemente a quello di elemento di attrazione, forte del brand e dell’appeal creatosi nel tempo.  La sfida di questa inedita formula è stata quella di dare importanza ai contenuti, agli insegnamenti provenienti dalle esperienze e dalle storie personali dei testimonial sportivi  tradotti e rielaborati in messaggi incisivi e pertinenti per il mondo manageriale. Attraverso l’Accademia Sport & Management, Net Working ha costruito uno spazio ideale per trattenere e rielaborare alcuni messaggi che provengono dal mondo dello sport tramite un processo di apprendimento più emozionale che cognitivo.

La sfida e la visione di questo percorso stanno proprio in questo elemento chiave: creare  una “sede”, un contesto stabile che rappresenti un punto di riferimento continuativo nell’incontro tra Sport e Management, in grado di coniugare l’esperienza e il “brand” dei personaggi dello sport con il bisogno di innovazione del management, trasformando l’esperienza sportiva in suggestioni manageriali. Nelle edizioni precedenti incontrando Valentina Vezzali, Arrigo Sacchi, Valerio Bianchini, Simone Moro, Josefa Idem, Julio Velasco, Cino Ricci, Massimo Barbolini, Domenico Fioravanti, Sandro Campagna, Francesco Damiani, Andrea Anastasi, Mauro Berruto, Daniele Molmenti, Marco Bortolami e Mauro Bergamasco, Michele Uva, Roberto Rosetti e Giacomo Sintini, abbiamo esplorato le affinità tra sport e management tramite le storie ed il pensiero di questi atleti, allenatori e dirigenti sportivi, traedone sempre spunti ed insegnamenti utili e gratificanti. Attraverso una migliore comprensione del sistema sportivo e dei suoi attori è possibile riflettere sul proprio contesto organizzativo e di business e sui loro trend evolutivi, poiché lo sport non solo riflette le forme di organizzazione sociale, ma anticipa i tempi!

Dallo Sport nuovi ed efficaci strumenti per il coaching aziendale

L’esperienza di questi anni ci ha permesso di conoscere da vicino le storie personali e professionali dei protagonisti del mondo dello sport, le loro fatiche, le loro sfide, “un patrimonio” ricco di testimonianze e aneddoti che condividiamo e raccontiamo non solo durante le convention aziendali, ma che costutiscono un eccezionale strumento di coaching aziendale e crescita personale e professionale. Lo sport, con le sue storie di successi e sconfitte, con le sue lezioni di grandi rimonte e soprattutto con i suoi retroscena, diviene uno strumento di lavoro evocativo e suggestivo che aiuta i percorsi di riflessione prima e di cambiamento poi, che il coaching aziendale  intende favorire. Infatti, la complessità nella gestione delle performance individuali e/o nel coordinamento di quelle di squadra, riflette le medesime dinamiche dei contesti sportivi: il superamento dei momenti di difficoltà e di demotivazione, l’integrazione delle aspirazioni individuali con le necessità della squadra, il presidio dello "Spogliatoio" come luogo per dirimere conflitti e compiere una lettura corretta degli avvenimenti che chiamano in gioco identità di ruolo e di squadra, sono solo alcune delle molteplici assonanze di cui il coaching aziendale può avvalersi.

Ci nutriamo di sport e delle sue molteplici forme ed espressioni, delle storie dei suoi protagonisti, aprendo una strada nuova ed entusiasmante che ogni anno si arricchisce e si rinnova, coniugando lo spirito senza tempo dello sport con la nostra capacità di valorizzare la sua incredibile modernità, per erogare corsi di formazione teambuilding e teamworking efficaci.

Carlo Romanelli - Net Working

Carlo Romanelli - Net Working

  • Azienda: Net Working S.r.l.
  • Posizione: Fondatore & Presidente
  • Città: Bologna
  • Tel: +39 051 272185
  • Cell: +39 348 2685220
  • Curriculum Vitae: scarica
  • Sito Web: http://www.vivanetworking.it
  • Email:c.romanelli@vivanetworking.it
  • Competenze:
    • Sviluppo organizzativo
    • Executive coaching
    • Stress management
    • Strategia d'impresa
    • Formazione manageriale
Sei interessato?
Segui questo progetto

Ogni volta che verrà inserito un nuovo articolo riceverai una notifica direttamente nella tua casella email.

Dello stesso autore
L’Accademia Sport & Management® compie 10 anni

Il 2008 sembra lontanissimo, se pensiamo a come si è trasformato il nostro mondo e, insieme a lui, il ruolo e il significato del management all’interno delle organizzazioni. Avevamo capito cos...

×